• Register

Avversari troppo forti

TIME WARP 5

DOMUS BRESSO 8

Time Warp: Fabbri, Portera, Pagliero, Cucinotta, Ferrante, Singh, Di Muro, Cossotti, Eandi, Minchillo, Bignante, Armando. All.: Cavagliato. Reti: (2) Bignante, (2) Minchillo, Cossotti

Dopo tre belle vittorie, il Time Warp ritorna alla sconfitta, anche se, per l'ennesima volta i ragazzi di Cavagliato possono uscire dal campo con la testa alta, la compagine affrontata sabato in casa si è dimostrata infatti di un livello altissimo.
I primi minuti della partita, sono molto equilibrati e di studio, poco dopo, il Domus Bresso comincia a fare sul serio e schiaccia i galletti nella metà campo difensiva, creando molte occasioni, e solo grazie a Fabbri (di nuovo impeccabile tra i pali) non trova il gol. Dopo circa 15' di gioco, il Domus trova in rapida successione 2 gol.
I galletti non si perdono d'animo e cominciano a macinare buon gioco, e Minchillo accorcia sul 2-1.
Ma prima dell'intervallo, il Domus Bresso trova nuovamente il gol e si va a riposo con i galletti sotto per tre reti ad uno.
Nella ripresa, il Time Warp scende in campo con la mentalità giusta, e grazie ad una grande azione personale di Cossotti accorcia sul 2-3, e la partita sembrerebbe riaperta.
Pochi minuti dopo, il Time Warp paga dazio, e su una disattenzione difensiva da palla ferma, il Bresso fugge di nuovo.

Si arriva nei minuti finali con il Bresso avanti 2-5, mister Cavagliato si gioca la carta del portiere in movimento, trovando anche le doppiette di Bignante e Minchillo, ma il Domus è più cinico e approfitta degli errori del Time Warp e sigla altri 3 gol. Finisce 5-8.

A fine partita il mister Cavagliato ha dichiarato “Una partita dove nel primo tempo c'è stata una squadra superiore, ma purtroppo non siamo stati noi.Fortunatamente anche grazie ad un Fabbri a volte miracoloso non abbiamo preso troppi gol. Nel secondo tempo siamo entranti con un altro piglio. Siamo riusciti ad accorciare e abbiamo avuto più chance per pareggiare la partita, non siamo riusciti a mantenere la concertazione sul 4-2 loro. Il portiere di movimento è andato molto meglio delle altre volte, ma non è bastato per ribaltare la partita, ora testa a settimana prossima che affronteremo in trasferta la seconda in classifica”

Sabato prossimo, trasferta proibitiva per Di Muro e compagni contro il Pagnano

Classifica

Team
Points
1 L 84 25
2 Saints Pagnano 23
3 Real Cornaredo 22
4 Videoton Crema 19
5 Città di Asti 15
6 Lecco 14
7 Domus Bresso 14
8 Aosta 10
9 Time Warp 9
10 Elledi Carmagnola 8
11 Rhibo Fossano 6
12 Bergamo La Torre 3

Menu principale

Sponsor