• Register

La prima volta in casa

SERIE B

TIME WARP 5

ELLEDI' CARMAGNOLA 2

Time Warp: Fabbri, Portera, Singh, Cucinotta, Ferrante, Pagliero, Di Muro, Cossotti, Biraghi, Minchillo, Bignante, Armando. All.: Cavagliato

Reti: Cucinotta, Minchillo, Cossotti, Bignante, Ferrante

Arriva la prima vittoria casalinga in serie B per il Time Warp Cavallermaggiore e arriva contro una squadra storica del panorama del Futsal piemontese e non solo. A Cavallermaggiore, è una bella partita sin dalla prima azione, con tutte le due squadre che si affrontano a viso aperto a suon di contropiedi, il Carmagnola parte molto bene, e solo grazie ad uno strepitoso Fabbri (uno dei migliori in campo) tra i pali non trova il gol del vantaggio. Dopo quasi 17 minuti di gioco, Cucinotta trova il gol del vantaggio e dopo 20 secondi grazie ad un assist perfetto del giovanissimo Singh, Minchillo raddoppia. Il primo tempo finisce sul risulto fermo sul 2-0 a favore dei padroni di casa.
Inizia il secondo tempo, e Cossotti trova subito il 3-0 grazie ad una strepitosa azione in solitaria. Passano pochi minuti, e il Carmagnola sembra in grado di riaprire la partita: prima da palla inattiva l'Elledì trova il gol del 3-1, e successivamente il Time Warp raggiunge quota 6 falli, e il Carmagnola ottiene il primo tiro libero, che viene parato da Fabbri. Il Time Warp, continua a macinare buon gioco, e anche Bignante trova il gol, riportando il risultato al sicuro sul 4-1.
Il Carmagnola, ottiene nuovamente un tiro libero, ma anche questa volta Fabbri nega il gol agli ospiti.

Nei minuti finali, il Time Warp allunga ancora il suo vantaggio grazie ad un bel contropiede di Ferrante.

Il Carmagnola, però non molla nonostante il risultato e segna il 5-2 a 40 secondi dalla sirena di fine partita. Soddisfatto Cavagliato a fine partita “Siamo molto contenti di aver battuto una grande squadra come l'Elledì, una squadra che ha una storia molto recente e importante. Sono molto contento della prestazione di tutta la squadra, hanno interpretato la partita esattamente come l'abbiamo preparata in settimana. Poi, come dico sempre, gli episodi, a volte in negativo a volte in positivo decidono le partite, questa volta la fortuna ha aiutato noi. Sicuramente c'era una grande voglia di vincere in tutti i ragazzi, e questo ha decretato secondo me il risultato finale. Non dobbiamo montarci la testa, e soprattutto dobbiamo rimanere concertati, sabato prossimo giocheremo contro il Fossano, e sicuramente loro vorranno togliere lo zero dalla casella dei punti”

Classifica

Team
Points
1 L 84 25
2 Saints Pagnano 23
3 Real Cornaredo 22
4 Videoton Crema 19
5 Città di Asti 15
6 Lecco 14
7 Domus Bresso 14
8 Aosta 10
9 Time Warp 9
10 Elledi Carmagnola 8
11 Rhibo Fossano 6
12 Bergamo La Torre 3

Menu principale

Sponsor